The 100 è una serie televisiva di produzione americana, trasmessa in Italia prima su Premium Action e poi su Italia 1. Si tratta di un telefilm di genere fantascienza, basato su scenari fortemente apocalittici e futuristici.The 100

Uscita nel nostro paese a partire dal 1° ottobre 2014 con l’esordio su Mediaset Premium Action .The 100 viene proposto  fin dal 19 maggio 2015. Da questo giorno, il serial va in onda su Italia 1 e inizia a farsi conoscere su scala nazionale, con l’opportunità di essere vista in chiaro . Ora viene trasmesso anche da Netflix

È tratto da un romanzo scritto da Kass Morgan ed è ideato da Jason Rothenberg. La protagonista principale è interpretata da Eliza Taylor, nota per diverse serie di successo come The Sleepover Club, Rush, All Saints e Nikita. Accanto a lei, nel cast è presente Thomas McDonald, che alla sua carriera da attore affianca quella da musicista.

Tra i suoi film, L’impero proibito, Twelve, Fun Size e The Occult. Da segnalare anche il ruolo di Paige Turco, famosa per aver partecipato al secondo e al terzo capitolo della trilogia delle Tartarughe Ninja sul grande schermo.
Anche nel suo caso, molteplici sono le esperienze in telefilm quali Cinque in famiglia, The Agency, Person of Interest e due episodi in NCIS. Tra gli altri attori di The 100, vanno segnalati Bobby Morley, Marie Avgeropoulos, Devon Bostick, Christopher Larkin ed Henry Ian Cusick.

La serie televisiva The 100 è ambientata in un periodo storico indefinito, datato in un futuro estremamente remoto. Si parte col pianeta Terra che viene quasi distrutto da una terribile guerra nucleare. Diverse città si sono letteralmente disintegrate e in pochi si sono salvati. Quindi, lo scenario si sposta in avanti di ben 97 anni, nel 2110, con la stazione spaziale Arca che contiene i sopravvissuti. Questi ultimi erano inizialmente circa 400, ma grazie ad una lunga serie di intrecci e relazioni sono saliti fino a 4000. Persone di etnie e culture differenti che hanno dato vita a nuove generazioni, in un mondo nel quale è necessario rispettare diverse norme piuttosto restrittive.

Chi non rispetta tali regole viene gettato nel vuoto ed è costretto a soccombere. Il sovraffollamento sta mettendo ancora più in crisi la stazione e alcuni giovani vengono inviati sul vecchio pianeta, con lo scopo di verificare la propria abitabilità. Sono in cento e si sono recati sulla Terra per salvare un’intera stirpe.

La loro responsabilità appare più grande delle loro stesse capacità, ma i ragazzi devono trovare un punto d’incontro e abbandonare ogni tipo di diversità per salvarsi su un mondo totalmente inospitale. La fratellanza risulta quindi fondamentale per andare avanti in piena civiltà e senza rendere le cose ancora più complicate di quanto non lo siano.

La serie televisiva The 100 ha ricevuto diversi consensi da parte di pubblico e critica grazie al suo scenario molto innovativo e a vicende in grado di catalizzare l’attenzione.

In una sorta di Armageddon, si intrecciano le storie di persone normali cresciute in condizioni praticamente impossibili.
Il serial sembra adatto ad un pubblico vario e variegato, adolescenti e adulti appassionati di questo genere.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather