Netflix ha rilasciato il primo trailer completo per il suo remake di Lost in Space, e sicuramente non è una ricostruzione dello show televisivo degli anni’ 60… o del film del 1998.

Lost in the space

Mentre la premessa di base rimane intatta (i Robinson sono stati bloccati a causa di una missione di colonizzazione fallita), molto è cambiato nella trama.

Non sono solo gli effetti speciali moderni o il tono più grintoso (anche se ancora familiare) .

Il cambiamento più evidente è quello di Robot, che ora ha origini aliene ed è potenzialmente pericoloso, non solo l’ aiutante amichevole di prima.

Si arriva anche a vedere il cambiamento radicale al Dr. Smith, che è interpretato da Parker Posey. Showrunner Zack Estrin ha notato a EW che la sua versione di Lost in Space risponderà ad alcune domande su Smith che non sono state affrontate la prima volta.

Netflix debutta la nuova serie il 13 aprile 2018, e si unisce a una spinta fantascientifica che include Altered Carbon e alcuni episodi di Black mirror.

Non ci resta che aspettare qualche giorno per capire se questa serie sarà all’altezza dell’ultimo film del 1998.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather